Cose da vedere

Il Paesaggio della Valdera è caratterizzato da dolci colline intervallate da modesti corsi d’acqua e il risultato dell’intensa attività agricola presente fin dall’antichità

Qui la natura e le mani dell’uomo si sono unite per la conservazione di un paesaggio straordinario. Il territorio conserva in gran parte le proprie origini contadine: la campagna è lavorata con cura, con gli alberi da frutta che imperano in pianura, le colline arabescate da oliveti e filari di viti, le numerose aziende agricole che producono vino, olio, frutta, ma anche grano e girasole. I tipici casolari toscani, con i loro grigio ed ocra, spesso accompagnati dal caratteristico duplice filare di cipressi, si adagiano sui crinali di colline sapientemente coltivate e intervallate da habitat naturalistici ricchi di fauna selvatica, da pinete e boschi secolari che con il variare delle stagioni caratterizzano il panorama con effetti suggestivi.

Un territorio agreste e molto variegato dove chi ama la natura può scoprire divertenti percorsi trekking, fare escursioni a cavallo o in bicicletta sulle strade panoramiche che si snodano tra i poderi e attraverso paesini incastonati tra ciliegi, castagni, viti e olivi e borghi ricchi di testimonianze storiche, alla scoperta di antiche pievi il cui territorio è ricco o di opere d’arte antiche e moderne.

Caricamento delle mappe in corso - restare in attesa...

Fondazione Pontedera Teatro: 43.664206, 10.648195
Museo Piaggio: 43.660883, 10.632611
Castello di Lari: 43.566122, 10.592116
Museo della Civilità Contadina: 43.577305, 10.754404
Centro per l\'Arte Otello Cirri: 43.662215, 10.638942
Mulini a Vento Orciatico: 43.431867, 10.714561
Centrum Sete Sois: 43.661670, 10.629444
Museo degli Etruschi e della Storia Antica del Territorio di Bientina “V. Bernardi\': 43.709185, 10.619289
Muro di Enrico Baj: 43.661425, 10.636046
PALP Palazzo Pretorio: 43.663782, 10.636735
Tenuta Torre a Cenaia: 43.602150, 10.563448
Museo del Legno: 43.623461, 10.630134
Museo della Pieve: 43.709857, 10.619951
Museo Archeologico: 43.549316, 10.720659
Museo Arte Sacra: 43.547733, 10.720622
Museo di Palazzo Pretorio: 43.547861, 10.720882
Museo del Lavoro e della Civiltà Rurale: 43.628051, 10.713051
Museo Archeologico della Valdera: 43.581603, 10.679022
Museo Zoologico: 43.581603, 10.679022
Museo Giorgio Kienerk: 43.567258, 10.515653
Centro Studi Andrea da Pontedera: 43.660485, 10.638880

Le Melorie

STORIA La frazione delle Melorie (Ponsacco) risulta già abitata in età antica e nel VI secolo a.C. si sviluppa qui un centro abitato etrusco. Localizzato presso il...
Leggi

Villa Saletta

Villa Saletta è una frazione del comune di Palaia, in Provincia di Pisa. STORIA Il nome di Villa Saletta è di origine longobarda, e sta ad indicare un insediamento...
Leggi

San Gervasio

San Gervasio è una frazione del comune di Palaia in provincia di Pisa. STORIA San Gervasio mostra ancora oggi la struttura del borgo medievale. Di notevole...
Leggi

Partino

Il borgo di Partino è situato in Valdera lungo la cresta arenaria di una collina posta tra Palaia e la frazione di Villa Saletta. Il...
Leggi

Montechiari

Il borgo di Montechiari è situato in Valdera, frazione di Peccioli, sulla cima di una collina. Il paese si affaccia sulla...
Leggi

Montacchita

Il borgo di Montacchita è situato in Valdera sulla cima di una collina di marna cerulea. Il paese si affaccia sulla piana dove sorge Forcoli, e...
Leggi

Forcoli

Fòrcoli è una frazione del comune di Palaia, in provincia di Pisa. Il nome Forcoli, deriva dal vecchio "Forcole" a sua volta derivato da castrum...
Leggi

Colleoli

Colleoli  è una frazione del comune di Palaia, in provincia di Pisa. STORIA Le origini del Palazzo al Borgo di Colleoli risalgono all'Alto Medioevo. La costruzione viene fatta risalire ai Legoli, feudatari del...
Leggi

Baccanella

Baccanella(Palaia) sorge in pianura nella Valdera, a metà strada tra Forcoli e Montanelli, ai piedi della collina di Alica. La località era nota per la...
Leggi

Alica

Alica è una frazione del comune di Palaia, in provincia di Pisa. Il suo nome sembra da riferire all'aspetto delle antiche coltivazioni di Triticum, quasi...
Leggi

Gello

Gello è una frazione del comune di Palaia, in provincia di Pisa. STORIA Il toponimo deriva dal latino Agellus e il paese si presenta come un piccolo...
Leggi

Orciatico

Orciatico si sviluppa in Valdera ed è lambito a nord dal torrente Fosce mentre a sud dal torrente Foscecchia. Nei dintorni del...
Leggi

La Sterza

La Sterza è una frazione divisa a metà tra i comuni di Lajatico e Terricciola. STORIA La storia del territorio di La Sterza è legata a...
Leggi

Villa di Spedaletto

La villa di Spedaletto (Lajatico) fu una delle ville di Lorenzo il Magnifico, che la fece riedificare e vi soggiornò spesso....
Leggi

Santo Pietro Belvedere

STORIA L'epoca precisa di fondazione di Santo Pietro Belvedere non è chiara, ma la si può collocare intorno al II secolo d.C.. La...
Leggi

Villa Masi

Attualmente proprietà privata, la villa Masi si trova lungo la strada che da Capannoli porta a Santo Pietro Belvedere. STORIA La villa risulta...
Leggi

Stazione Relitta di Pino Laricio

DESCRIZIONE L'Area protetta della Stazione Relitta di Pino Laricio, istituita dall'autorità comunale di Buti nel 1997. Dal 1999 nell'elenco delle Aree...
Leggi

Castel di Nocco

DESCRIZIONE Il castello prende il suo nome da Nocco Bonfigli, che nel secolo XIV si distinse nella difesa del piccolo borgo....
Leggi

Castel Tonini

DESCRIZIONE Castel Tonini è un nucleo abitativo tra i più antichi di Buti che sorse intorno alla X secolo. In origine...
Leggi

San Donato

San Donato è una frazione del comune di Santa Maria a Monte, nella provincia di Pisa. STORIA Deriva da un casale che cambiò...
Leggi

Padule di Bientina

L’area racchiude una varietà di ambienti molto significativi per il Padule di Bientina, in essa si possono osservare: prati umidi periodicamente...
Leggi

Bosco di Tanali

Il Bosco di Tanali è stata la prima area naturale protetta di interesse locale istituita dalla Regione Toscana. Tutta la zona è stata proposta...
Leggi

Montefoscoli

Montefoscoli è posta sopra la sommità di una collina a ponente il rio Tosola e a libeccio il Roglio. Il paese...
Leggi

Chiesa di San Bartolomeo (Morrona)

La chiesa di San Bartolomeo si trova a Morrona nel comune di Terricciola. DESCRIZIONE La facciata della Chiesa di San Bartolomeo mostra i segni dei rifacimenti ottocenteschi...
Leggi

Morrona

Morrona è una frazione del comune di Terricciola STORIA Le prime notizie di Morrona risalgono all'anno Mille. All'epoca sotto il controllo dei conti Cadolingi. Nel 1294,...
Leggi

Sant’Ermo

STORIA Il borgo di Sant'Ermo sorse a partire dall'XI secolo ed è ricordato nel 1260 per la chiesa di Sant'Ermete. Dominio dei conti pisani degli Upezzinghi, è...
Leggi

Collemontanino

STORIA Collemontanino, Antico castello dei Cadolingi di Fucecchio, è menzionato per la prima volta in un atto di donazione del 1098 alla badia di Morrona da parte dei...
Leggi

Parlascio

STORIA Il territorio della frazione risulta frequentato già in epoca preistorica(Neolitica). Successivamente, il ritrovamento di resti etruschi hanno portato a credere che...
Leggi

Villa baciocchi

La Villa Baciocchi venne edificata in stile tardo-barocco e neoclassico sul luogo dove si sviluppava l'antico nucleo del castello. Fu completamente...
Leggi

Villa Niccolini

La zona, venne scelta dal Duca Alessandro de' Medici per realizzare una grandiosa dimora al centro di un'estesa tenuta. La zona aveva...
Leggi

Pieve di San Verano

La pieve di San Verano, edificata all'inizio dell' XII secolo, ha il prospetto scandito da cinque arcate cieche. Nel campanile,...
Leggi

Chiesa di San Leonardo

STORIA La chiesa di San Leonardo è dedicata al santo occitano San Leonardo di Noblac (il cui culto è praticato anche nella vicina...
Leggi

Chiesa di San Donato

STORIA Le notizie più antiche riguardanti la chiesa di San Donato(Chianni) risalgono all'8 maggio 1277, quando viene menzionata in un'enfiteusi a favore del...
Leggi

Chiesa di San Giovanni Battista

STORIA La Chiesa di San Giovanni Battista è  una ricostruzione settecentesca di un'antica chiesa attestata da una bolla papale del 1193. L'edificio...
Leggi

Chiesa di San Francesco

STORIA Edificata tra il XIII ed il XIV secolo, la chiesa di San Francesco era inizialmente riservata alle monache di un adiacente monastero. Ha...
Leggi

Chiesa di San Domenico

STORIA La chiesa di San Domenico fu edificata nella prima metà del XVII secolo a partire dal 1621 fuori le mura medioevali. Interamente costruito in...
Leggi

Villa Gherardi Del Testa

All’inizio del paese di Terricciola è situata la villa Gherardi Del Testa dimora di campagna della nobile famiglia pisana. Fu...
Leggi

Castello di Gello Mattaccino

Il castello di Gello Mattaccino si trova nel comune di Casciana Terme Lari. STORIA In questa antica fortezza c'era la chiesa di San...
Leggi

Chiesa di Santa Maria Assunta

La chiesa di Santa Maria Assunta di Casciana Terme, risulta documentata dall'840, restaurata nel 1553. è stata più volte trasformata, fino...
Leggi

Osservatorio astronomico di Libbiano

L'Osservatorio astronomico Galileo Galilei è un osservatorio italiano situato a Libbiano, nel comune di Peccioli. Il suo codice MPC è B33. Il luogo, sufficientemente lontano dalle...
Leggi

Oratorio della Madonna della cava

L'oratorio della Madonna della Cava si trova a Casciana Alta nel comune di Casciana Terme Lari. Dedicato all'Immacolata Concezione, fu costruito fra il 1607 e il 1613. DESCRIZIONE Di modeste...
Leggi

Usigliano

  STORIA Usigliano fu uno dei domini storici dei conti Upezzinghi, che acquisirono le eredità della famiglia Cadolingi intorno al 1100. Il borgo...
Leggi

Ceppato

Ceppato sorse durante il periodo medievale come borgo alle dipendenze del castello di Parlascio, su una collina sulla strada per Sant'Ermo. STORIA È ricordato...
Leggi

Villa Medicea

La Villa medicea si trova nel nucleo più antico del paese e venne edificata intorno al XVI secolo sulle rovine...
Leggi

Pieve di San Giovanni Battista

La Pieve di San Giovanni Battista , attestata come esistente già nell’anno 883. L’edificio dell’antica chiesa sorgeva nell’attuale piazza Indipendenza. STORIA Dell’originaria pieve non...
Leggi

Museo delle attività agricole

Il Museo delle attività agricole è situato a Usigliano, frazione del comune di Casciana Terme Lari, in provincia di Pisa. STORIA Il museo è stato...
Leggi

Castello dei Vicari

Il Castello dei Vicari di Lari sorge sul poggio più alto al centro del paese, antico borgo medievale. La rocca...
Leggi

Casa museo Vaccà-Berlinghieri

  Dentro il Palazzo Vaccà è possibile visitare la Casa-Museo della famiglia Vaccà-Berlinghieri, straordinario esempio della vita quotidiana delle...
Leggi

Museo di Arte Sacra

Il Museo d'Arte Sacra di Peccioli è stato inaugurato il 25 ottobre 2009. Il Museo è ospitato nella pieve romanica di San...
Leggi

Museo Archeologico di Peccioli

Il Museo Archeologico è stato inaugurato nel 2004 per una corretta conservazione dei numerosi reperti rinvenuti nel sito archeologico etrusco di Ortaglia. Da...
Leggi

Museo della Pieve

Il Museo della Pieve di Bientina fu inaugurato nel 1993, comprende una grande quantità di arredi sacri in metallo nobile, risalenti...
Leggi

Museo del Legno

Il Museo del Legno si trova all'interno della Mostra del Mobilio a Ponsacco, qui è possibile vedere gli utensili ed...
Leggi

Il muro di Enrico Baj

Voglia di viaggiare, libertà e scienza in un'unica opera Il muro di Baj, Inagurato nel 2006, è l’ultima opera dell’artista, fondatore...
Leggi

Fabbrica cioccolato Amedei

Cioccolato Amedei, un'eccellenza con la  "A" maiuscola La passione per il cioccolato, la più assoluta dedizione al lavoro, la continua ricerca...
Leggi

Parco ad Alta Valdera

Il Parco Alta Valdera è un territorio omogeneo a sud-est di Pisa vicino a Volterra in prossimità delle Province Firenze e Siena, dunque strategicamente inserita in un particolare contesto artistico.

Leggi

Teatro del Silenzio

“Teatro del silenzio” è un luogo dove poter convogliare idee, emozioni, arte, musica, danza con però la singolare particolarità della scenografia nella quale queste “forze” potranno manifestarsi.

Leggi

Museo Piaggio

Il Museo Piaggio è un vero e proprio luogo di cultura della mobilità che permette di conoscere la storia dell’azienda e insieme lo sviluppo dell’industria, dell’economia e della società.

Leggi